Rocca delle Macìe
Toscana

Gran Selezione mon amour

Dici Rocca delle Macìe e pensi subito alle dolci colline vitate del Chianti Classico. Fondata nel 1973 dal produttore cinematografico Italo Zingarelli, dal 1989 la prestigiosa azienda è guidata dal figlio Sergio, attuale presidente del Consorzio del Vino Chianti Classico e tra i maggiori sostenitori della nuova tipologia Gran Selezione. I vigneti di Rocca delle Macìe si estendono per circa 200 ettari divisi in sei tenute, di cui quattro nel Chianti Classico e due in Maremma nella zona del Morellino di Scansano. www.roccadellemacie.com
Rocca delle Macìe
Sergio Zingarelli, presidente © D. Garofalo

Campomaccione, Vermentino Maremma Toscana Doc 2016Rocca delle Macìe
Vermentino 100%
Uno dei bianchi top della tenuta grossetana acquisita nel 1998, è un Vermentino fruttato e minerale


Tenuta Sant’Alfonso, Chianti Classico Docg 2015Rocca delle Macìe
Sangiovese 100%
Tra le etichette simbolo, è un rosso ricco e polposo, da terrenti con abbondante argilla e più poveri in scheletro


Riserva di Fizzano, Chianti Classico Gran Selezione Docg 2013Rocca delle Macìe
Sangiovese 95%, Merlot 5%
Storico cru aziendale che si estende per 35 ettari su terreni ricchi di sabbia e scheletro, esposti a sud-ovest