Tenuta di Trinoro-Passopisciaro
Toscana - Sicilia

Grand Cru in Val d’Orcia, poi l’Etna

Al confine tra Toscana e Umbria, la Val d’Orcia è un territorio di grande bellezza. Andrea Franchetti ne resta affascinato e nel 1991 fonda Tenuta di Trinoro, che subito balza agli onori della critica per i rossi eleganti ispirati al modello dei Grand Cru bordolesi. Un decennio dopo il visionario produttore decide di investire sull’Etna – all’epoca sconosciuta sul fronte enologico – con il progetto Passopisciaro che punta alla valorizzazione del Nerello Mascalese e della produzione dei vigneti di Contrada. www.vinifranchetti.com
Tenuta di Trinoro-Passopisciaro
Andrea Franchetti, titolare

Tenuta di Trinoro - Le Cupole Toscana Igt 2015Tenuta di Trinoro-Passopisciaro
Prodotto dal 1995, il “fratello minore” di Tenuta di Trinoro è un SuperTuscan di grande piacevolezza


Tenuta di Trinoro, Toscana Igt 2012Tenuta di Trinoro-Passopisciaro
Cabernet Sauvignon 66%, Cabernet Franc 26%, Petit Verdot 8%
Frutto di un sapiente assemblaggio di uve d’Oltralpe, è la massima espressione dello stile aziendale


Passopisciaro - Passorosso Etna Doc 2015Tenuta di Trinoro-Passopisciaro
Nerello Mascalese 100%
Da uve Nerello Mascalese provenienti da vigneti situati a quote diverse e con differenti terroir