Vallone
Puglia

Il primato del Negroamaro

Fondata nel 1934, la Cantina leccese ha portato ai massimi livelli l’enologia salentina valorizzando in particolare le varietà autoctone – a cominciare dal Negroamaro – per produrre vini dalla forte personalità e tipicità. Oggi la proprietà si estende per 600 ettari articolati su tre unità comprese tra l’Alto Salento e l’areale della Doc Salice Salentino. Alla guida ci sono le sorelle Vittoria e Maria Teresa, con Francesco Vallone socio amministratore e la supervisione enologica di Graziana Grassini. www.agricolevallone.it
Vallone
Francesco Vallone

Susumaniello, Salento Igt 2015Vallone
Susumaniello 100%
Tra i vini emblema della nuova linea dedicata agli autoctoni, fermenta in acciaio e affina in cemento


Castel Serranova, Salento Igt 2013Vallone
Negroamaro 70%, Susumaniello 30%
Un rosso di grande fascino, che nasce dai vigneti situati nella riserva naturale di Torre Guaceto


Vigna Flaminio, Brindisi Riserva Doc 2013Vallone
Negroamaro 80%, Montepulciano 20%
Un blend elegante, strutturato e vigoroso dai vigneti della tenuta Flaminio nel Brindisino