Zenato
Veneto

Amarone e Lugana nel cuore

Il nome Zenato è indissolubilmente legato a quello del Lugana. Sergio Zenato fu, infatti, il primo a scommettere sulle potenzialità del vitigno Trebbiano di Lugana, trasformandolo in un bianco di carattere e levatura internazionale. La Cantina, oggi guidata dalla moglie Carla e dai figli Nadia e Alberto, ha un fortissimo legame anche con la Valpolicella che si traduce in etichette iconiche come l’Amarone e il Ripassa. Tra i capisaldi aziendali, il rispetto per l’ambiente e la costante sperimentazione. www.zenato.it
Zenato
Carla, Nadia e Alberto Zenato

Riserva Sergio Zenato, Lugana Doc 2014Zenato
Trebbiano di Lugana 100%
Il grande sogno di Sergio Zenato racchiuso in una bottiglia, che ha cambiato la storia della denominazione


Ripassa, Valpolicella Ripasso Doc Superiore 2013Zenato
Corvina 85%, Rondinella 10%, Oseleta 5%
È tra i vini simbolo di Zenato, apprezzato in tutto il mondo per la sua tipicità e ricchezza


Riserva Sergio Zenato, Amarone della Valpolicella Docg Classico 2010Zenato
Corvina 80%, Rondinella 10%, Oseleta e Croatina 10%
Equilibrio e armonia sono le parole chiave per descrivere questa rinomata Riserva dedicata al fondatore